giovedì 3 dicembre 2015

COSA FAI A CAPODANNO?

Abbiamo tutti quell'amico che, a partire da ottobre, ci chiede "MA TU A CAPODANNO CHE FAI?".


E' il quesito più odiato, quello da cui tutti fuggono e quello che ci preoccupa maggiormente. Pensare alla location del cenone, dove andare a ballare, con quali amici festeggiare, e soprattutto... cosa mettere?
Noi donne arriviamo già preparate e tirate a lucido per la sera più attesa dell'anno: solitamente prepariamo il vestito da indossare svariate settimane prima quando in giro per compere natalizie diciamo a noi stesse "beh, questo top lo prendo perché può servirmi per la cena di capodanno" sentendoci così meno in colpa per le finanze che, inesorabilmente, ci salutano. 
Blogger e riviste patinate ci preparano abbastanza dettando le regole per essere eleganti e non banali; ho pensato così anch'io di creare e cercare look e accessori da poter copiare liberamente.








La parola d'ordine, come tutti gli anni è: BRILLARE!
Scintillii, giochi di luce, paillettes e decorazioni saranno indispensabili per i party più cool: che sia un abito, una gonna o una borsa.
I colori più gettonati saranno il nero, il rosso, l'argento e l'oro ma anche il blu e il verde.
Bisogna solo fare attenzione a non esagerare: basterà un dettaglio o un accessorio a dare la luce giusta perchè tra scintillante a "albero di natale che cammina" il passo è molto breve.

QUESTE REGOLE POSSONO AIUTARCI:

- Se il vestito è fatto di paillettes, le scarpe e la borsa dovranno essere sobrie e di un tessuto diverso.
-  Il trucco costituisce una parte fondamentale del look, per non sbagliare basterà bilanciarlo: se scegliamo un rossetto rosso vivo, la sfumatura per gli occhi dovrà essere più nature possibile mentre, se optiamo per lo smokey eyes il rossetto sarà nudo.
- Un abito "complicato" richiede una capigliatura sciolta e fluente (evitiamo le acconciature troppo costruite) priva di ogni ornamento.
- Orecchini, collane e bracciali vanno scelti con la massima accuratezza: una statement necklace va bene con un vestito dalle linee semplici e si abbina a degli orecchini di perla o punti luce (altrimenti si rischia l'effetto "lampadario"). Evitando di riempire i polsi con bracciali e ninnoli vari si avrà un'allure più elegante.


Queste immagini scovate su pinterest.it e create tramite polyvore.com fanno al caso nostro!





Per le fashioniste che non amano le paillettes e tutto ciò che "sbrilluccica" c'è una soluzione: un abito da cocktail o una jumpsuit elegante con scollo a cuore saranno perfette!





Aspetto i vostri scintillanti look!










Fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti!
Alla prossima
C.